Storia




l fondatore della ditta "Zamboni Trasporti", Santo Zamboni, ha lavorato per vari anni come autista per una Società di pullman di linea.

Quando il figlio Luigi raggiunse la maggiore età e fu in grado di ottenere la patente di guida per i camion, il signor Zamboni decise di avviare un'attività di autotrasporti. Era l'anno 1943.


La prima sede della ditta fu aperta in via Adua a Lumezzane ed il lavoro principale era rappresentato dai trasporti per Milano ed i centri della Provincia. Dopo la morte del padre la ditta "Zamboni Trasporti" ha trovato la propria continuità con il signor Luigi ed i suoi tre figli Sante, Massimo e Roberto.



Sante si occupa della parte amministrativa, dei contatti con la clientela e dell'organizzazione delle spedizioni. Massimo e Roberto sono addetti ai trasporti ed all'assistenza dei mezzi. 

I mezzi della ditta sono in grado di coprire, per quanto riguarda i trasporti, tutto il territorio del Nord Italia. Per il settore delle spedizioni sono in grado di coprire tutto il territorio nazionale grazie al collegamento con i vari corrispondenti.


Tratto dal "Libro d'Onore del Comune di Lumezzane"